❀ Benvenuti nel mio angolino


The scent of magic
Tra le pagine di un mondo virtuale mi perdo e mi ritrovo, alla ricerca di me stessa e del mondo...
Qui troverete pensieri, emozioni, ricordi, sogni e speranze, per condivedere con voi il mio mondo attraverso la scrittura e le immagini.
Benvenuti nel mio angolo e buona navigazione!
Avvertitemi (linkando il vostro sito/blog) se prelevate qualcosa, grazie.
N.B.: gli scritti, le poesie e i lavori di grafica presenti, ove non sia specificata una diversa fonte, sono mio copyright e non sono riproducibili, interamente o in parte, senza il mio consenso.
NO commenti offensivi, spam, blogwalking e blog/siti a scopo di lucro e/o con contenuti pornografici.

Puoi votarmi qui: classifica siti

The scent of magic

venerdì 29 ottobre 2010

Sliding doors...cosa sarebbe successo se al bivio avessi preso l'altra strada?


Se un giorno inventassero una macchina del tempo… cosa succederebbe? 



Ci sarebbe qualcuno che avrebbe il coraggio di tornare indietro nel tempo? Ci sarebbe qualcuno che, pur avendo questa possibilità, lascerebbe tutto invariato? Che non tenterebbe di cambiare nessuna delle azioni che ha fatto? E soprattutto nessuna delle conseguenze che ne è derivata? C’è un detto che afferma che la felicità consiste nel non rimpiangere nulla del passato… Forse è vero, forse bisogna accontentarsi di ciò che si è ottenuto, considerando che il troppo storpia… Ma credo anche che nessuno sia davvero convinto che se avesse la possibilità di tornare indietro non cambierebbe nulla… anche se alla fine fosse destinato a giungere agli stessi errori…. Comunque vada, ognuno, anche se felice della sua esistenza e di ciò che lo circonda, ha dentro di sé una piccola voce che ogni tanto gli sussurra, a chi più a chi meno, “ah se mi fossi comportato diversamente… chissà se avessi insistito….chissà come sarebbe andata se gli avessi rivolto la parola…” ma oramai il tempo è andato e non si può tornare indietro…

Spesso mi fermo a riflettere sulle scelte che ho fatto e su come sono andate le cose… e allora mi viene in mente il film Sliding doors e alle infinite possibilità che ognuno di noi ha davanti a sé ogni volta che fa qualcosa… anche io magari mi sarei potuta impegnare in qualche altra attività stasera… e invece mi sono messa a scrivere sul mio blog dopo aver girovagato su internet per un po' alla ricerca di un'ispirazione… mi fa un po’ sorridere questa cosa…

Se un giorno inventassero una macchina del tempo non so di preciso a quale momento della mia vita vorrei tornare, perchè è ovvio che se si potesse cambiarne uno anche tutto ciò che viene dopo si modificherebbe inesorabilmente…. Magari, dico per scherzare, potreei ritornare alle medie, quando ho provato un affetto veramente speciale per una persona per la prima volta, o quando avrei potuto dire ciao a chi ha incrociato il mio sguardo senza timore, o a quando avevo la possibilità di stare vicina ai miei nonni, o a tutte le volte che ho fatto seriamente adirare i miei genitori…. Non so a quando vorrei tornare… a cosa di preciso vorrei cambiare… so che magari se ne avessi la possibilità alcuni aspetti della mia vita farei di tutto per modificarli… Odio quando la gente ripete “fosse per me non cambierei nulla del mio passato”… non ci credo… tutti hanno commesso degli errori che vorrebbero recuperare, nessuno è perfetto, né tanto da non commettere errori, né tanto da accettarli, andare avanti e non rimpiangere niente… non è nella natura umana…. Gli uomini sono sensibili e, quando ci provano seriamente, sanno essere molto profondi… dunque come è possibile che non abbiamo mai provato neanche per un solo istante questi sentimenti… magari la loro è solo una maschera che si costruiscono per non dover dare troppe spiegazioni agli altri… uhm… magari ciò che sto scrivendo sono scemenze… e chi leggerà penserà che avrà perso solo il suo tempo soffermandosi a dare un’occhiata a queste parole… non lo so…

Ho nostalgia del passato, di tutto ciò che ho fatto, di tutto ciò che avrei potuto fare o dire, di tutto ciò che è stato o no… per alcuni potrei essere sentimentale, per altri solo un po’ sciocca perché crede ancora in queste fandonie… no!! Io so solo che la mia vita mi piace, ma non per questo non ci sono momenti che vorrei fossero stati diversi… un litigio, una parola inopportuna, un momento magico che non c’è stato, un sorriso, un saluto… e credo che se anche avessi commesso gli stessi errori, pur seguendo strade diverse…le cose non sarebbero cambiate… la mia domanda sarebbe stata sempre la stessa: come sarebbero andate le cose se mi fossi comportata diversamente??


1 commento:

  1. io la userei, ma solo per rivivere dei momenti o per gustarmi cose che non ho potuto vedere perchè storicamente o geograficamente impossibilitato.

    non cercherei di cambiare nulla di quello che ho vissuto, non mi piace avere rimpianti...mi piace pensare che sia tutto servito a qualcosa.

    ciao!

    RispondiElimina

Grazie per aver letto i miei pensieri

Lascia un commento per farmi sapere cosa ne pensi, perchè i tuoi commenti alimentano il mio blog ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

❀ Lettori fissi