❀ Benvenuti nel mio angolino


The scent of magic
Tra le pagine di un mondo virtuale mi perdo e mi ritrovo, alla ricerca di me stessa e del mondo...
Qui troverete pensieri, emozioni, ricordi, sogni e speranze, per condivedere con voi il mio mondo attraverso la scrittura e le immagini.
Benvenuti nel mio angolo e buona navigazione!
Avvertitemi (linkando il vostro sito/blog) se prelevate qualcosa, grazie.
N.B.: gli scritti, le poesie e i lavori di grafica presenti, ove non sia specificata una diversa fonte, sono mio copyright e non sono riproducibili, interamente o in parte, senza il mio consenso.
NO commenti offensivi, spam, blogwalking e blog/siti a scopo di lucro e/o con contenuti pornografici.

Puoi votarmi qui: classifica siti

The scent of magic

mercoledì 5 gennaio 2011

I sogni di Bliss

Navigando nel web qualche anno fa ho trovato una favola molto carina che mi piacerebbe farvi leggere...credo che a scriverla sia stata una ragazza di nome Camilla...beh...spero non le dispiaccia che io inserisca nel mio blog una storia scritta da lei....

ed ora auguro una buona lettura a tutti



I sogni di Bliss

C'era una volta, tanto tanto tempo fa, una fanciulla che fin da piccola sognava di poter diventare come le fate che vedeva nei suoi sogni. Tutte le sere Bliss, così si chiamava, si faceva raccontare storie fantastiche, fiabe e leggende, da un piccolo animaletto parlante che custodiva di nascosto nella sua cameretta perchè nessuno lo vedesse o potesse fargli del male.

L'animaletto, piccolo morbido e molto affettuoso, era una rara specie mai vista al mondo, un incrocio fra un orsetto ed un mostricciattolo peloso con la coda lunga lunga. Si chiamava Hunter e veniva da un mondo dove si poteva comunicare solo con i pensieri.

Bliss ed Hunter andavano molto d’accordo, il piccolo animaletto le aveva insegnato tutte le tecniche per comunicare con il pensiero e con qualsialsi persona lei volesse, promettendole, che dopo qualche anno, avrebbe imparato a fare le magie buone per fare felici tante persone e tanti bambini. La sera passavano ore assieme prima di dormire facendo prove di pensiero e Bliss era molto contenta perchè non c'era giorno che non imparasse qualcosa di nuovo.

Più passavano i giorni più Bliss si avvicinava al momento d'imparare a diventare una vera e propria fata, pur sapendo, che quando sarebbe arrivato quel giorno, avrebbe dovuto a malincuore separarsi dal suo caro amico Hunter com'era scritto nel suo percorso e destino.Infatti lui era lì solo per questo periodo, poi però finito l'insegnamento, avrebbe dovuto lasciarla per andare in un'altro mondo e trovare un'altra persona speciale da far diventare fata, una sola per ogni mondo.

Bliss tutti i giorni usciva perchè aveva delle commissioni da fare. Un bel giorno si accorse, impegnata nelle sue faccende, che le arrivava il pensiero di qualcuno chiedendole di liberarla da un'incantesimo di una brutta strega cattiva. L'incantesimo infatti era stato fatto perchè la strega voleva a tutti i costi che quel bel giovane, di cui Bliss sentiva la voce, sposasse sua figlia, più brutta e cattiva di lei. Il giovane però si rifiutò e da quel momento nessuno l'avrebbe più potuto vedere ed avere. Solo le persone con le capacità di Bliss potevano sentirlo, figuratevi una su ogni mondo... Bliss continuava a sentire quella voce ed ogni giorno era sempre più forte. Le piaceva ascoltala, le trasmetteva tanta serenità finchè iniziò anche a sognarla... Con l'aiuto del suo mostricciattolo, Bliss imparò piano piano non solo ad ascoltare, ma anche a poter rispondere, quindi i due comunicavano tutte le volte che potevano. Era però molto difficile per Bliss che iniziava ad affezzionarsi a quella voce, non poter vedere anche la faccia. Sentiva d'iniziare a provare qualcosa per quello che diceva di essere, il principe della casa dei fiori. Così una sera chiese ad Hunter di aiutarla per liberare il principe che aveva promesso di sposarla a patto che lei lo liberasse. Era proprio arrivato il momento, per la cara Bliss, di diventare fata ed Hunter le diede tutte le indicazioni su come spezzare l'incantesimo. Doveva con tutte le sue energie creare un pensiero forte da far diventare polvere d'argento la brutta strega e solo così il principe avrebbe ripreso sembianze umane. Bliss si concentrò moltissimo e con l'aiuto di Hunter riuscirono a creare un grande cerchio di fuoco che girava e girava velocissimo. Era sempre più difficile da gestire finchè Bliss perse tutte le forze e l'energie che aveva ma il cerchio continuava ad andare e girava sempre più veloce. Hunter però diede l'ultimo potere a Bliss che si sollevò come una piuma su enormi ali colorate blu, salì molto in alto posandosi su una nuvola e, indicando con la mano, mandò il cerchio di fuoco dalla brutta strega che subito fu ridotta in polvere d'argento. Proprio quella polvere fece ritornare visibile il corpo del bellissimo principe. Come da promessa, sposò Bliss e crearono un mondo di fiori incantato da dove tutti potevano prendere pensieri positivi per vivere bene e vissero tutti felici e contenti!

3 commenti:

  1. Dolceeeeeeeeee! Brava tesoro! Complimenti per la scelta! Non bisogna mai abbandonare i propri sogni! E combattere contro i malvagi! Come le sailor no? Ok io le metto sempre in mezzo eheheheheeh ^_^
    A dopo
    Grazia

    RispondiElimina
  2. Che beeellaaa! Brava, brava, brava! Ne aspetto ancora ^^

    Sabrina

    RispondiElimina
  3. Ciao Rachele, ti ringrazio tantissimo per quelle belle parole che mi hai scritto nel commento!^^
    Comunque la favola è  stupenda!
    Scappo, ciao!

    RispondiElimina

Grazie per aver letto i miei pensieri

Lascia un commento per farmi sapere cosa ne pensi, perchè i tuoi commenti alimentano il mio blog ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

❀ Lettori fissi