❀ Benvenuti nel mio angolino


The scent of magic
Tra le pagine di un mondo virtuale mi perdo e mi ritrovo, alla ricerca di me stessa e del mondo...
Qui troverete pensieri, emozioni, ricordi, sogni e speranze, per condivedere con voi il mio mondo attraverso la scrittura e le immagini.
Benvenuti nel mio angolo e buona navigazione!
Avvertitemi (linkando il vostro sito/blog) se prelevate qualcosa, grazie.
N.B.: gli scritti, le poesie e i lavori di grafica presenti, ove non sia specificata una diversa fonte, sono mio copyright e non sono riproducibili, interamente o in parte, senza il mio consenso.
NO commenti offensivi, spam, blogwalking e blog/siti a scopo di lucro e/o con contenuti pornografici.

Puoi votarmi qui: classifica siti

The scent of magic

sabato 26 novembre 2011

Rileggendo un vecchio diario...

Buona sera!! (eh sì perchè io sono educata e quindi auguro anche una buona serata ai miei lettori ^^)Quanti di voi hanno un proprio diario personale? Non intendo necessariamente un diario segreto, va bene anche un'agenda nella quale a fine giornata ci piace segnare le cose che ci sono accadute. Ebbene io ho un diario segreto effettivamente (che poi tanto segreto manco è...alla fine ci scrivo cose personali, o meglio le scrivevo fino a quanche tempo fa..ora quasi mi limito ad aggiornarlo più o meno saltuariamente ogni semestre XD). Ad ogni modo mi è sempre attirato l'idea di avere un blog, una sorta di diario virtuale nel quale scrivere ciò che voglio, nel quale raccontare me stessa ed esprimere la mia creatività. Il mio primo diario on-line l'ho realizzato a 19 anni, nel lontano maggio 2007, grazie a Windows Live Space (eh sì posso fare nomi, tanto oramai il servizio è chiuso già più di un anno, infatti fu proprio per la sua chiusura che decisi di trasclocare su Splinder, ed ora per lo stesso motivo mi trovo qui su Blogspot). Con la grafica non ero molto pratica, di programmi come Photoshop neanche conoscevo l'esistenza quasi XD, quindi il mio primo blog poteva vantarsi solo di quello che ci scrivevo inizialmente (anche se poi un po' ho imparato a fare qualcosina di grafica, giusto qualche cosa spicciola, niente di che ^^). Beh... diciamo che ciò che ci scrivevo non era sempre all'altezza della situazione però... molte volte (considerate che, seppur 19enne, ero comunque poco più di un'adolescente all'epoca) scrivevo usando abbreviazioni (eh sì proprio quelle che si usano nei messaggini, cosa che attualmente odio), o anche scrivevo di frivolezze e simili... Quando seppi della chiusura del blog, un po' ocme ora, decisi di salvare il file del blog per conservare i post e i commenti :) In realtà trasferii il blog anche su un'altra piattaforma, ma un po' perchè non mi piaceva l'idea di continuare la nuova avventura da quello stesso blog, un po' perchè non mi piaceva la piattaforma, decisi di cancellarlo definitivamente dalla rete e conservarlo solo nel mio pc. In quel blog avevo alternato pensieri spiccioli e giochetti, come i quiz a cui gli altri devono rispondere per valutare quanto ti cconoscono, a pensieri un po' più profondi (come il post sulla morte di mia nonna materna)...e forse fu anche per questo che più di un anno fa decisi di toglierlo dalla rete... in fondo si tratta di una pagina del mio cuore... Leggendo alcuni dei vecchi post ho potuto ricordare delle sensazioni che avevo oramai dimenticato da tempo, ho riscoperto ricordi che mi hanno fatto sorridere e certo non sono mancati anche i cosiddetti "orrori" di ortografia (mammamia quanti ne troverò un giorno rileggendo anche le pagine di questo diario *.* considerando poi che qui ci saranno i post non solo di blogspot ma anche di splinder, avendo stavolta voluto creare una continuità emotiva tra i due diari). Eppure non mi stancherò mai di scrivere in un blog... che si tratti di post personali, seri o più scherzosi :) Vi vorrei proporre ora il primo intervento che scrissi nel mio WLS perchè in fondo non era del tutto insensato... perlomeno fu un buon inizio ^^

Magie di primavera

Sulle bianche colline
un fiore nasce,
il primo raggio di sole
come testimone:
è la magia della primavera
che riappare.
Variopinti uccellini
insieme di nuovo
nel cielo sereno
si librano in volo:
si ridesta la natura,
tutto si colora.
Un bambino osserva rapito
leggero un aquilone
nell’aria volteggiare
e col padre sogna di volare
in un mondo incantato
in cui perdersi
per mai ritornare.

(NB: piccola nota, so che la conoscete ^^ è una vecchia poesia che ho poi riproposto nel nuovo blog tempo fa ^^)
                                                                                                 
"Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi." Shakespeare                                                                                                                                      
Spesso mi perdo nei miei pensieri, pensando a cosa mi riservi il futuro, ma più ci penso e più non riesco a darmi una risposta. Eppure c'è una magia nel'aria che libera la mente dai pensieri: è una forza particolare che ti spinge a sorridere anche nei momenti più bui. Sembrerà una cazzata (perdonate il termine ma ero così contenta di avere un blog che mi lasciai un po'trasportare dall'euforia e lasciai che la mia mente partorisse anche qualcosa di indesiderato ^^), ma se ognuno di noi si fermasse qualche minuto a riflettere si accorgerebbe di quanto sarebbe più bella la vita se avesse sempre la giusta grinta e un luminoso sorriso dipinto sulle labbra...amore, amicizia, fratellanza, giustizia, pace...sono tutti valori che possono diventare ideali da realizzare solo se si ha la volontà di farlo. Non bastano le parole, perchè sono  vane, si disperdono nell'aria, ciò che conta davvero sono i fatti.                                                                                                                                         
"Svegliatevi poeti, spegnete la TV, vi hanno abbastanza offesi, nessuno qui vi crede più...non vi arrendete, non vi rassegnate, non vi inchinate mai non vi vendete, se resterete vivi, solo non sarò: IO NO!"
Renato Zero                                                                                                                                                          
"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza."
Dante

3 commenti:

  1. Anche io molto spesso vado a rileggere vecchi post =) e anche io avevo aperto il mio primo blog su windows live space!

    RispondiElimina
  2. Splendido il post e la poesia...complimenti amica mia!!!!

    RispondiElimina
  3. Io tentai anni fa con un blog personale...ma non sono portata! :P
    Meglio un blog di grafica...meno "impegnativo" da un certo punto di vista :)

    Un bacio tesoro....dolce notte :*

    RispondiElimina

Grazie per aver letto i miei pensieri

Lascia un commento per farmi sapere cosa ne pensi, perchè i tuoi commenti alimentano il mio blog ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

❀ Lettori fissi