❀ Benvenuti nel mio angolino


The scent of magic
Tra le pagine di un mondo virtuale mi perdo e mi ritrovo, alla ricerca di me stessa e del mondo...
Qui troverete pensieri, emozioni, ricordi, sogni e speranze, per condivedere con voi il mio mondo attraverso la scrittura e le immagini.
Benvenuti nel mio angolo e buona navigazione!
Avvertitemi (linkando il vostro sito/blog) se prelevate qualcosa, grazie.
N.B.: gli scritti, le poesie e i lavori di grafica presenti, ove non sia specificata una diversa fonte, sono mio copyright e non sono riproducibili, interamente o in parte, senza il mio consenso.
NO commenti offensivi, spam, blogwalking e blog/siti a scopo di lucro e/o con contenuti pornografici.


The scent of magic

mercoledì 2 novembre 2011

La paura

A volte ci assale la paura...a volte tutto e niente ci spaventa...ci sentiamo vulnerabili, indifesi, basta uno sguardo, una arola, o addirittura un solo nostro pensiero e allora veniamo immersi nel buio e travolti e sommersi dalle nostre stesse sensazioni...



Mi è rimasta impressa la scena del film di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban in cui Harry, vedendo un Molliccio, ovvero una creatura magica definita mutaforma, poichè è in grado di assumere le sembianze della cosa o della persona che incarna le paure di chi gli è davanti, si trova davanti un Dissennatore, ovvero una creatura che si ciba della felicità di chi si trova intorno, svuotandolo di ogni pensiero gioioso fino a farlo impazzire dalla disperazione. Ecco, mi è rimasta impressa questa scena poichè il prof. Lupin, constatando la paura del ragazzo, gli dice che lui ha paura della paura stessa e ciò è molto saggio per una persona.

A volte è un niente a scatenare la nostra ansia, i nostri timori, cose magari che agli altri appaiono insignificanti, come la paura che un giorno possa sfiorire la propria bellezza, il ritrovarsi soli, la presenza/assenza di qualcosa/qualcuno, o anche esistono le fobie vere e proprie... ognuno di noi insomma ha le proprie paure, cela nel cuore qualcosa che vorrebbe non accadesse mai, ma spesso alcune di queste cose fanno parte della vita di tutti i giorni, come anche la morte, che sia di persone o di animali comunque a noi cari... 

La paura a volte ci paralizza, non ci fa ragionare, altre a volte ci fa agire d'impulso, talvolta facendoci cadere in errore... Una volta una mia insegnante disse che tra le quattro virtù carninali a me appartiene anche la fortezza: in quel momento io pensai che non era vero, insomma avevo appena perso mia nonna paterna e poi mio nono materno e in quesi giorni sapevo di essermi sentita davvero fragile. Ad oggi non mi sento ancora completamente una pesona forte, spesso mi sento debole e triste per la scomparsa di tutte le persone a me care e piano piano inizio a piangere...è l'unico modo che ho per non tenermi dentro tutto quel dolore... certe altre volte invece cerco di tirarmi su, di essere positiva, di trovare un modo, una motivazione che ancora mi faccia sorridere... cerco di non darmi per vinta e di lottare con tutte le forze di cui dispongo cercando di dare sempre il massimo... eppure a volte non è abbastanza... allpra mi ripeto che devo imparare ad essere ancora più forte e far diventare le mie paure un punto di forza...

Avere paura non è da sfigati, nè da persone immature... Avere paura significa che temiamo che qualcosa ci possa essere ancora strappato, vuol dire che siamo ancora in grado di provare emozioni e sentimenti, vuol dire avere coraggio...non è coraggioso colui che dice di non avere paura e di essere in grado di fare tutto: costoro sono solo sciocchi e presuntuosi, tutti hanno paura e usare il cervello e non solo l'istinto per combattere le proprie battaglie è simbolo di intelligenza più che di mancanza di passionalità!! Avere paura stimola a crescere e maturare, non il contrario!!

1 commento:

  1. Concordo, tesoro. Vedi, tutti hanno paura di qualcosa, chi dice di no mente...siamo umani. L'importante è riuscire a controllare le nostre ansie  e capire che è tutto perfettamente normale..

    Ti abbraccio.. ma è successo qualcosa?
    Ti ascolto se vuoi..

    RispondiElimina

Grazie per aver letto i miei pensieri

Lascia un commento per farmi sapere cosa ne pensi, perchè i tuoi commenti alimentano il mio blog ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

❀ Lettori fissi