❀ Benvenuti nel mio angolino


The scent of magic
Tra le pagine di un mondo virtuale mi perdo e mi ritrovo, alla ricerca di me stessa e del mondo...
Qui troverete pensieri, emozioni, ricordi, sogni e speranze, per condivedere con voi il mio mondo attraverso la scrittura e le immagini.
Benvenuti nel mio angolo e buona navigazione!
Avvertitemi (linkando il vostro sito/blog) se prelevate qualcosa, grazie.
N.B.: gli scritti, le poesie e i lavori di grafica presenti, ove non sia specificata una diversa fonte, sono mio copyright e non sono riproducibili, interamente o in parte, senza il mio consenso.
NO commenti offensivi, spam, blogwalking e blog/siti a scopo di lucro e/o con contenuti pornografici.


The scent of magic

martedì 17 luglio 2012

Cose da pazzi...

Quanto male ti deve fare una persona per spingerti ad odiarla tanto da augurarle di passare le pene dell'Inferno, se non peggio?
Scusate l'introduzione brusca, ma stasera ho bisogno di sfogarmi.... Mi dispiace utilizzare questo spazio per discorsi di questo tipo. Quando ho aperto questo blog, inizialmente voleva essere un diario personale (non che la mia vita sia così interessante, ma volevo condividere il mio mondo con voi), ma non pieno di lagne e lamentele, poi ho iniziato a sperimentare con qualche piccolo lavoretto di grafica, handmade e componimenti che si vuol definire "poetici", ma stasera ho bisogno di utilizzare questo mio angolino per aprire il mio cuore e forse annoiarvi un po'... Perdonate se quel pizzico di magia, che ancora risiede in queste pagine, stasera verrà a mancare...
Da quando è iniziato il secondo semestre io e due mie compagne di "sventura" abbiamo iniziato a lavorare per l'esame di laboratorio di restauro... Una bella materia, certo, interessante ed attuale. Inizialmente, anzi fino alla fine del corso, c'erano tutti i presupposti per poter sostenere subito l'esame, senza doverci neanche stressare troppo avendo fatto il nostro dovere di studenti sin da subito scegliendo il tema d'anno, cominciandoci a lavorare fin da subito, mostrando interesse e voglia di lavorare, non saltando neanche una lezione, nè tantomeno una correzione... Eppure da un mesetto a questa parte colei che dovrebbe guidarci in questo percorso, comunque a suo modo tortuoso, data la disciplina abbastanza ampia e difficile da trattare, visto che ogni restauro è diverso dall'altro, ci sta rendendo la vita impossibile!! Sa solo urlarci contro, quasi ogni volta si fa venire un attacco, che potrebbe davvero farle del male, se non sta attenta.... Ci urla contro, ci uccide fisicamente e moralmente con le sole parole!! Pretende senza dare!! Noi ci stiamo facendo un culo grande quanto una casa!! Scusatemi l'espressione, anche un po' volgare (non mi sarei mai sognata di scriverla qui e sottoporla ai vostri occhi). Lei, dal canto suo, sa solo dire, criticare, urlare, ucciderci dentro e fuori, nella sua completa ignoranza!! Ci siamo persino documentate su come realizzare determinate tecniche di restauro che lei ci ha richiesto per il nostro progetto, ma che non ci ha mai spiegato, nè fatto spiegare dai suoi collaboratori, nè tantomeno ci ha indicato in qualche intervento.... Ignorante, che pretende senza dare.... e ti urla contro se non parli quando ti fa le domande e se rispondi ti intima di stare zitto perchè devi averne l'umiltà... Parla tanto di decoro delle persone, apparentemente attenta alle etichette... eppure tanto infame da essere la prima str.... sulla faccia della terra!! Ne ho conosciuto di professori da prendere solo a calci.... ma lei è al top!! Purtroppo, ha il coltello dalla parte del manico.... dobbiamo sostenere per forza l'esame con lei, essendo l'unica insegnante del nostro corso di laurea del nostro anno... Non sto qui a raccontarvi tutti i fatti.... quando ci siamo meritate le cazziate, sono stata la prima a riconoscerlo.... Ma non per questo meritiamo di essere trattate in questo modo.... Il mio primo pensiero dopo la correzione è stato quello di voler abbandonare l'università, perchè di persone immonde come lei non se ne possono sopportare... Non sono la ragazza che dice che la prof. la odia e per questo la tratta male.... Certe cose saltano all'occhio e quando vedi che chi, con invidia, ti copia il lavoro pari pari, dopo che sei stato così gentile da dargli anche utili suggerimenti e puntualmente viene trattato meglio di te, come fosse un'apparizione angelica, nonostante il lavoro faccia di gran lunga più schifo di quanto possa fare il tuo.... beh i dubbi ti vengono....
Sono di umore nero.... quindi chiudo qui il post. Se qualcuno vorrà commentare, per favore, ve lo chiedo cortesemente, non commentatemi con le solite frasi di circostanza.... So benissimo che è un periodo che va superato e da parte mia ci metto tutta la buona volontà...un anno di nottate...cosa fa se anche per quest'ultima settimana faccio le nottate?!!!! cos'è il dormire??!! Alla fine di tutto questo, quando finalmente uscirò da questo buco nero che è questa specialistica, peggio del buco nero in cui eravamo finiti alla triennale, mi dovranno rinchiudere, internare.... La mente umana non può sopportare tanto troppo a lungo.... E' inimmaginabile!!
Vi posto una canzone che ho ascoltato stamattina in treno prima della correzione e stranamente si è rivelata appropriata anche per la situazione post-correzione... E' di Renato Zero, un'artista che apprezzo tantissimo. Si intitola "Qualcuno mi ha ucciso".

14 commenti:

  1. no comment....solo un grande abbraccio a te!ciao Sidus!
    fiore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per aver capito stella :) un abbraccio anche a te :)

      Elimina
  2. Toc toc..posso entrare? *_* Ascolta, Rachè, ho letto e ho quasi paura a commenta LOL mi sembri troppo aggressiva stasera.. IO VENGO IN PACE XD
    No scherzo, era solo per farti sorridere. Lo so,certa gente prima di parlare dovrebbe, come diciamo noi qui, "sciacquarsi la bocca", nel senso che la loro lingua spesso non è collegata al cervello. Capita, lo so. MA ti assicuro che chi se la prende con gli altri, in generale, è in realtà un frustrato che cerca di scaricare le tensioni sugli altri. Non siete voi le nullità, è lei. Non ci sono dubbi. Ad ogni modo è sempre un "pubblico ufficiale" all'esame quindi è nel vostro interesse mantenere la calma.
    Non abbatterti,ok? E' difficile ma sono sicura andrà bene. Ah, e poi non so per quale strana ragione sono sempre i più "grandi" a prendersela con i più "piccoli", relativamente piccoli..per dire.. si sentono superiori..*_* mah..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. teso non sono aggressiva stasera...solo depressa....il unto è che lei se la prende in modo particolare con noi e che sia una persona tremendamente frustrata, sola, isterica e immonda lo sapevo già....

      spero mi scusiate tutti per il tono di questo post.... avevo bisogno di sfogarmi senza sentirmi ripetere le frasi di rito... sono una persona che non si arrende... lotto e lotto sempre...ma certe volte è troppo dura e gli sforzi non sembrano in alcun modo ricompensati....
      non ti preoccupare... domani, quando mi sveglierò, mi rimboccherò le maniche e continuerò a lottare...come sempre ;)

      Elimina
  3. Veramente belle persone si incontrano all'università! disponibili, gentili e pieni di passione per il proprio lavoro, quasi quanto una tarantola pelosa e alta due metri! Ho letteralmente rinunciato a frequentare lezioni su argomenti che amavo per professori del genere, e sono terribilmente arrabbiata per questo, perchè l'insegnamento è un lavoro di grande impegno e responsabilità che non tutti sono in grado di fare e personaggi come la tua prof sono un esempio lampante! Che amarezza.. e alla fine chi deve faticare e rovinarsi la vita siamo noi! Però ti do un consiglio, non fare come me, non mollare la materia, impegnati, studia, odia quella donna con tutta te stessa e passa l'esame, perchè la soddisfazione più grande che puoi guadagnare da questa storia è metterci un bel punto sopra e tornae a casa con un voto sul libretto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alice :) mi ha fatto sorridere l'inizio del tuo commento :) hai colto esattamente l'essenza di queste persone :) però, sai come si dice...quello che non ti uccide, ti rende più forte ^^ quindi non mollo...continuo a lottare e andare per la mia strada. Il pensiero dell'abbandono degli studi mi è balenato per la testa... ad essere sincera in quesl momento era più che un semplice pensiero passeggero..insomma se ti senti così inutile, perchè continuare su quella strada...poi però ho realizzato che non stanno esattamente così le cose... non ho mai mollato, anche quando ero a pezzi... ed ora non sarò da meno, perchè se lei vuole continuare questa strada il peggio è il suo... ero seria quando dicevo che rischia di farsi venire qualcosa quando urla in quel modo...la settimana scorsa si stava strozzando a furia di urlarci contro... e noi lì immobili a farci inveire contro, visto che non potevamo altro...
      ma la mia domanda resta... cosa mai le è venuto?? insomma... un paio di mesi fa vide me e una delle due ragazze con cui lavoro nei corridoi della facoltà, lei sottobraccio con un prof che doveva farci delle lezioni sul consolidamento (visto che lei sugli interventi di restauro che ha "fatto" mette solo la firma, non sapendo nulla della materia) la sentimmo sussurrare al prof che noi eravamo davvero brave, insomma si stava complimentando di noi..ad ogni gruppo che poiu ha fatto correzione ha sempre mostrato le nostre tavole da esempio ed ora se ne viene con questa inumana brutalità.... non vedo l'ora di fare l'esame, semmai riuscirò ad arrivarci viva, per togliermela dalle balls.... insomma...a tutto c'è un limite...

      Elimina
  4. Stella,mi dispiace molto...Anch'io ho avuto prof parecchio detestabili che mi hanno offeso,ma questa magari li supera. Lo sa questa bestia che può essere denunciata? Basta solo un registratore nascosto mentre lei insulta. Perchè nessuna cattedra le dà il permesso di far questo. Passate l'esame e poi fategliela pagare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo è una specie di autorità nella facoltà... insegnaa anche alla scuola di specializzazione di restauro a Napoli... tesoro non voglio fare la vittima di turno...come la mia ci sono tante storie, compresa la tua... spero solo che tutto questo finisca al più presto.... ;)

      Elimina
  5. No,anzi,capisco...Nella mia facoltà ce n'era uno simile: erano tutti in ginocchio davanti a lui,che aveva le mani in pasta dappertutto e dopo mi pare che è diventato pure rettore. Scriveva e diceva delle grandissime cavolate e lo trattavano da genio. C'era tanta politica e intrallazzi in quell'università. Speriamo che la prof trovi chi ha il potere di fargliela pagare,prima o poi. Se è come da me, loro stessi si fanno la forca l'uno con l'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco.... *_____* hai compreso perfettamente.... io lo dico sempre alle mie amiche....questa deve stare attenta, perchè un giorno troverà chi le farà il "servizio" o comunque la metterà in riga di brutto, facendole abbassare la cresa.....

      Elimina
  6. Non ti nascondo che ho 'paura' anch'io a commentare e cadere nel banale o nelle solite risposte eheheheheh....Tuttavia il post (e la prof) si commentano da soli!...dico solo che la ruota gira...arriverà chi le darà filo da torcere...tu non mollare (so già che non lo farai) e poi salutala simpaticamente sventolando il tuo libretto!!!! eheheheheheh... ciao cucciola :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm...ok può essere che sia stata particolarmente brusca in questo post...se più tardi ho voglia ne scrivo un altro..soprattutto con un tono più soft :)
      grazie del commento, tesoro :)

      Elimina
  7. Il mio maestro d'arte diceva sempre: "Chi sa fa, chi non sa insegna" ed io ho il sospetto che sia proprio il caso di quella gran signora U__U
    Sono con te! E' stato già detto tutto quindi mi accodo agli incoraggiamenti.. purtroppo a quanto pare non c'è altro da fare che farsi forza ed andare avanti..
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehe teso hai proprio ragione :) è il suo caso, non c'è dubbio..

      Elimina

Grazie per aver letto i miei pensieri

Lascia un commento per farmi sapere cosa ne pensi, perchè i tuoi commenti alimentano il mio blog ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

❀ Lettori fissi