❀ Benvenuti nel mio angolino


The scent of magic
Tra le pagine di un mondo virtuale mi perdo e mi ritrovo, alla ricerca di me stessa e del mondo...
Qui troverete pensieri, emozioni, ricordi, sogni e speranze, per condivedere con voi il mio mondo attraverso la scrittura e le immagini.
Benvenuti nel mio angolo e buona navigazione!
Avvertitemi (linkando il vostro sito/blog) se prelevate qualcosa, grazie.
N.B.: gli scritti, le poesie e i lavori di grafica presenti, ove non sia specificata una diversa fonte, sono mio copyright e non sono riproducibili, interamente o in parte, senza il mio consenso.
NO commenti offensivi, spam, blogwalking e blog/siti a scopo di lucro e/o con contenuti pornografici.


The scent of magic

domenica 21 ottobre 2012

Magia a colori - Tutorial

Buon pomeriggio a tutti, è da un po' che avevo in mente di mostrarvi un simpatico lavoretto, che ha già fatto strage di cuori (ovviamente sto scherzando, anche se ammetto che il risultato finale è piaciuto a molti). Si tratta di un lavoretto semplice e creativo, che stimola la fantasia e l'allegria, da fare anche con i bambini. Si tratta di un segnalibro che presenta un disegno in bianco e nero che magicamente si colora :D Ho preso l'idea da un giochino che mi uscì come sorpresa una volta nell'ovetto Kinder, un piccolo aggeggino di plastico con un disegno che si colorava tirando fuori un cassettino. Ho rielaborato il giochino utilizzando materiali più semplici e facilmente reperibili, inoltre ho pensato di dargli come funzione quella di un segnalibro perchè il risultato sarà abbastanza piatto da poter essere inserito tra le pagine di un libro, oppure, come ha proposto una mia amica, potete esporlo dove volete ^^

Questi sono i modelli che ho realizzato ^^
Quello di Donald Duck era un regalo ed è stato la prima versione che ho realizzato di questi segnalibri un po'magici.
Quello con Candy lo feci per mia mamma, che da giovane era innamorata di questo anime.
Per mia sorella ne realizzai uno con Winnie the Pooh. La cosa particolare è che per questo lavoro ho scelto delle immagini che rappresentassero le 4 stagioni.
Per me ne ho realizzato uno con Bunny e Marzio, modificando un'immagine di un mio precedente lavoro, infatti il disegno che ho utilizzato è un disegno che ho colorato con Photoshop ^^
Per ogni lavoro ho utilizzato cartoncini di diverso colore cercando di abbinarli alle immagini a colori che ho scelto. Inoltre ognuno di questi lavori ha dimensioni leggermente diverse.

NB: per vedere le immagini ingrandite cliccaci sopra.

Ma adesso passiamo alle spiegazioni delle diverse fasi e al materiale.

Occorrente:
- un cartoncino colorato (del colore che preferite) A4 o A3 (nel mio caso il secondo) in base alle dimensioni del vostro segnalibro, possibilmente morbido e liscio (così sarà più facile da tagliare e piegare)
- un cartoncino bianco A4
- acetato trasparente possibilmente non colorato (ne servirà poco, delle dimensioni effettive del vostro segnalibro, o comunque in ogni caso, se dovete acquistarlo al momento di dimensioni non più grandi dell'A4, a meno che non vogliate creare una sorta di quadretto magico ^^ )
- 1 penna come quelle che si usano per scrivere sui cd, possibilmente nera (consiglio questo tipo di penne perchè scrivendo sull'acetato, una volta asciugato il tratto, non va via)
- colla stick (io ho usato la Uhu e mi sono trovata abbastanza bene)
- scotch trasparente
- righelli e/o squadrette per segnare le misure
- taglierino e base rigida (ad esempio una piccola base di cartine pressato) su cui tagliare per evitare di rovinare il piano di lavoro
- eventualmente scotch carta

Fase 1


1. Per prima cosa procuratevi l'immagine a colori che sarà il fulcro del vostro lavoro. Io ad esempio ho realizzato l'immagine base a pc e poi l'ho stampata su cartoncino bianco, ma voi potete sceliere anche un disegno o un'immagine da una rivista. Il mio consiglio è di scegliere un'immagine che abbia i contorni non troppo definiti, o comunque più sbiaditi, infatti trovo che le immagini dei cartoni animati in questo siano le migliori, perchè non sempre hanno contorni netti. Se scegliete di realizzare l'immagine a pc, o comunque di utilizzarne una che avete già a disposizione tra quelle salvate, basta stamparla su cartoncino bianco. Se optate per la soluzione del disegno o dell'immagine dalla rivista allora dovrete ritagliare un rettangolo dal cartoncino bianco delle stesse dimensioni della vostra immagine e incollarlo sul retro della stessa. Per le dimensioni siete liberi di scegliere quelle che preferite, ma di solito consiglio, soprattutto nel caso del segnalibro, di utilizzare dimensioni pari a: 5,5 cm di larghezza e 15 cm di altezza. Mia sorella ne ha realizzato uno quadrato che pure è venuto carino. Ad ogni modo una volta scelte le dimensioni base dell'immagine cercate di contenere la parte "importante" (ovvero quella che vorrete sia poi visibile a fine lavoro, ma capirete meglio più avanti) in un rettangolo più interno, ad esempio io lascio sempre 8 mm - 1 cm sia sopra che sotto il disegno colorato. Volendo potete fare lo stesso anche ai lati, oppure lasciare lo spazio solo sopra e sotto come me. Se optate per la versione quadrata il consiglio è quello di lasciare lo spazio libero su tutti e quattro i lati.
Appena sarà pronta la vostra immagine a colori,m ritagliate un pezzo di acetato che abbia le stesse dimensioni dell'immagine a colori (ovviamente comprensiva delle spaziature) e sovrapponendoli cominciate a ricalcare sull'acetato il contorno dell'immagine sotto. Se temete che l'acetato possa spostarsi rispetto all'immagine sotto allora incollateli tra loro con dello scotch carta (lo preferisco perchè nel rimuoverlo non lascia tracce e se staccato con delicatezza non rovina neanche il cartoncino).
Non preoccupatevi se non sapete disegnare bene, perchè nel tracciare i contorni delle figure dovrete solo seguire la guida dell'immagine sotto. Se disponete di una stampante adatta a stampare anche sull'acetato allora potete provare a svuotare l'immagine a colori sul vostro pc (o a ricavarne comunque i contorni tramite programmi di grafica) e stamparla direttamente.
[La mia stampante non è adatta. L'ho scoperto a mie spese, quando ho realizzaqto per la prima volta questo lavoro.]
2. Finita la fase di lucidatura passiamo al cartoncino colorato. Ritagliate una strisciolina di cartoncino che abbia la stessa larghezza dell'immagine e altezza pari allo spazio che avrete lasciato al di sopra del disegno (nel mio caso 5,5cm x 0,8cm) ed incollatelo a filo della parte superiore dell'acetato (in questo unico caso ho utilizzato una colla più resistente di quella stick, come la colla liquida pattex oppure una striscia di colla vinilica).

Fase 2


3. Mettiamo da parte immagine e acetato. Riprendiamo il cartoncino colorato e ritagliamo un rettangolo che abbia come altezza la somma dell'altezza dell'immagine, 1 mm e l'altezza dello spazio sopra il disegno (nel mio caso 15cm+0,1cm+0.8cm=15,9cm). Il millimetro in più serve per darvi un margine di sicurezza infatti il passo successivo è quello di piegare il cartoncino superata la dimensione dell'altezza dell'immagine (di solito lascio mezzo millimetro sotto e mezzo sopra). Per facilitare l'operazione di piega, soprattutto se il cartoncino è più spesso, dopo aver segnato con la matita la linea lungo la quale andrete a fare la piega, con squadretta (mai dal lato dei numeri) fate un leggero intacco (molto leggero perchè non deve tagliarvi il cartoncino) col taglierino lungo la linea e poi piegate lasciando l'intacco all'interno della piega.
4. Segnate sulla fascetta superiore le linee e/o i punti dove andrete a tagliare la linguetta che vi servirà come "maniglia del cassettino".
5. Ritagliate la linguetta e distendetela nuovamente.
6. Prendete l'altra estremità del cartoncino colorato che avete tra le mani e segnate due alette come in figura 6, che devono essere distanziate di un cm. Le alette hanno come altezza quella dello spazio che avrete lasciato tra il disegno e la parte inferiore dell'immagine (nel mio caso 7 mm) e devono essere piegate dal lato opposto a quello della piega in alto. Ovviamente sia il centimetro di distanza tra le alette che la linguetta sulla sommità devono essere quanto più centrate possibile.

Fase 3


7. Ora che avete completato il cassettino non resta che unirlo all'immagine colorata e all'acetato. Dunque incollate l'aletta superiore (senza la linguetta sulla fascettina di cartoncino che avevamo precedentemente incollato sull'acetato nella parte alta e l'immagine colorata sul resto del cartoncino tralasciando le altette della parte inferiore, come in figura 9. Non vi indico su quale superficie stendere la colla perchè ognuno ha preferenze diverse. Io di solito la stendo sulle superfici nuove, ma voi potete anche fare al contrario. A ognuno il suo ^^ Come avrete capito l'acetato e l'immagine a colori saranno separate tra loro, collegate solo dal cartoncino-cassetto.
8. Ritagliate un rettangolino di cartoncino che abbia le stesse dimensioni della linguetta, in modo da rafforzarla, come in figura 8.
10. Ritagliate un rettangolo dal cartoncino bianco che abbia le stesse dimensioni dell'immagine colorate e dell'acetato (nel mio caso 5,5cm x 15 cm)

Fase 4

 11. Mettete da parte il cassettino con l'immagine perchè ora iniziamo a costruire la cornice che conterrà tutto il lavoro. Dunque ritagliate un cartoncino che abbia come dimensioni: larghezza pari a quella del cassettino aumentata di almeno 4mm (2 a destra e 2 a sinistra), questo perchè tutto ciò che conterrà farà spessore all'interno, e altezza doppia rispetto alla vostra immagine (nel mio caso 5,9cm x 30cm - ovviamente la prima dimensione è sempre quella della larghezza).
Piegate il cartoncino nel mezzo, come in figura 11, e,  sempre tenendola presente, tracciate sul cartoncino delle parti da ritagliare.
12. Ritagliate un rettangolo alto quanto la vostra immagine meno 2mm (nel mio caso 14,8cm), lasciando i 2 mm intatti verso l'esterno (quindi non verso la piegatura nel mezzo), e largo 1,2 cm almeno (state attenti a non farlo troppo largo, nè troppo stretto, perchè in questa fascia dovranno poi muoversi le alette del cassettino). Ritagliate nell'altra metà un rettangolo interno che disti da quello esterno di 8mm, poichè farà da cornice al nostro disegno.
13-14. Riprendete il rettangolo di cartoncino bianco, l'ultimo che avrete ritagliato, e passiamo ad incollarlo sui due lati così come nelle figure 13 e 14. Quando unite il cartoncino bianco alla cornice come in figura 13 state attenti a non posizionare lo scotch troppo sopra sul cartoncino bianco, altrimenti, chiudendo tutto il pacchetto, sarà poi visibile e non farà un bell'effetto nel risultato finale. Io consiglio di posizionare lo scotch ad un'altezza non superiore ai 6mm rispetto al bordo del cartoncino.
State attenti a non incollare il cartoncino troppo vicino alla piegatura del cartoncino contenitore, altrimenti non riuscirete poi a gestire il lavoro. Ricordate di inserire il cartoncino bianco all'interno della piegatura del cartoncino colorato contenitore e non all'esterno.
NB: nelle figure 11, 13 e 14 ho scurito il tratto a matita e i segni dello scotch per renderli maggiormente visibili a voi. Nella realtà non erano così marcati.

Fase 5

15. Riprendete il cassettino che avete completato prima con l'immagine e l'acetato, capovolgete il cartoncino contenitore portando la piega dal lato visibile, come in figura 15, e fate passare le alette della parte inferiore del casseettino nella fessura che avremo creato prima.
16. Ricapovolgete il tutto e sollevate l'acetato dall'immagine a colori.
17. Abbassate (o meglio ruotate) il cartoncino bianco, incollato nella piega del contenitore, sull'immagine colorata  e poi abbassatevi sopra, a sua volta, l'acetato. Cominciate ad abbassare anche la cornice rossa sull'acetato e mettete da parte per la prossima fase.



Fase 6


18. Ritagliate un nuovo rettangolo dal cartoncino colorato che abbia come dimensioni: larghezza pari alla somma del cartoncino contenitore, due volte la larghezza della cornice, che nel mio caso è sempre di 8mm e due volte 1mm (dunque nel mio caso la larghezza è 0,8cm+0,1cm+5,9cm+0,1cm+0,8cm=7,7cm) e altezza pari a quella della vostra immagine (nel mio caso sempre 15cm). Staccate dai due lati, così come indicato in figura 18, 8mm su entrambi i lati e poi lasciando mezzo millimetro a destra e mezzo a sinistra fate un leggero intacco col taglierino lungo la linea in altezza per facilitare la piegatura. Allo stesso modo della fase 4 tracciate la fessura al centro, lasciando sempre intatti i 2 millimetri ad uno degli estremi.
19. tagliate la parte in eccesso (segnata con il tratteggio e scurita nella figura18) e piegate verso l'interno le due alette sui lati lunghi, come in figura 19.
20. Sul retro del cartoncino contenitore, stando attenti a far combaciare le fessure, incollate il cartoncino appena ritagliato della figura 19, lasciando fuori, ovviamente, le due alette laterali, come in figura 20. Per facilitare questa operazione di incollaggio, io ho tolto momentaneamente il cartoncino cassettino, anche perche è facile inserirlo e toglierlo data la presenza delle alette.
NB: le alette possono essere rinforzate con un po' di scotch (lo stesso usato per incollare il cartoncino bianco all'interno del contenitore), un po' come se voleste plastificarle appunto.

Fase 7


21. Richiudete il cartoncino contenitore (completo con il cartoncino cassettino, quindi dovete reinserire le alette nella fessura dietro) e passate ad incollare la prima aletta sulla cornice del contenitore.
22. Ripetete la stessa operazione dell'incollaggio dell'aletta anche sull'altro lato. Premete bene e forte, in modo da far aderire bene la colla.
23.  Il vostro lavoro è completo ed ora potete divertirvi ogni volta che volete a dipingere di colore il  vostro disegno :)
Per far aderire meglio la colla e far appiattire meglio anche tutto il resto, prima di rendere operativo il vostro segnalibro-quadretto-giochino (insomma quello che volete diventi), consiglio vivamente di tenere questo lavoro ben pressato tra le pagine di un libro che a sua volta stia bello stretto in mezzo agli altri della vostra libreria, o comunque di tenerlo pressato, per almeno un giorno intero, in mezzo a qualcosa di stretto e pesante. Credetemi, sarà un toccasana per il vostro lavoretto, soprattutto se durante le fasi di lavoro vi sarete accorte di qualche piccolo errore, come ad esempio l'acetato che tende ad arricciarsi, o le alette che non si incollano proprio benissimo. I problemi di incollaggio possono essere di doppia natura: o il cartoncino che avete usato è troppo spesso e quindi non riesce a reggere bene la colla (come è successo a me con questo lavoretto), o è la colla che non è molto buona qualitativamente.

Io mi sono divertita molto a realizzarlo. Spero proviate anche voi a realizzarne uno. Per ogni dubbio, o chiarimento, o confronto, o anche solo commento scrivetemi pure qui ed io sarò felice di aiutarvi ^^

Aggiornamento dell'ultimo minuto :D
Vi mostro anche il lavoretto che ha realizzato mia sorella seguendo questi passaggi ^^


29 commenti:

  1. *___* Sono così *____* troppo bello! Cioè io non ho la pazienza di seguire tutti i passaggi ma veramente è un'idea carinissima ♥♥ La adoro ed anche il tutorial è semplice e chiaro! 10+! Come la pubblicità del "pollo amadori" 10+ ahaha XD Bravissima, tanto a Natale me ne regali uno vero????? eheheheheheehehhe ♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehe penso che a distanza o ti creo l'immagine a colori oppure mi lasci il tuo indirizzo :P ancora non ho imparato ad usare la telecinesi :D
      grazie tesora ♥

      Elimina
    2. ahahaha ma davvero me lo realizzeresti? GRAZIE! In effetti stavo pensando che a Natale potremmo scambiarci dei regalini simbolici per posta,così li potremmo mettere sotto l'albero ( per posta tradizionale,intendo). Ci stai? :D

      Elimina
    3. e me lo chiedi :D ne sarei felicissima :)

      Elimina
    4. Che bello, allora poi ci scambiamo gli indirizzi di casa! Ovviamanet vale per te ed Elena XD E ora devo iniziare a pensare a COSA regalare ahahah ♥ bene!!!

      Elimina
    5. hehe va beh non ti preoccupare, fai con calma ^^ manca ancora un po' di tempo a Natale ^^

      Elimina
    6. sulla mia pagina FB è gia arrivato :D

      Elimina
    7. hehe in effetti :D ♥

      Elimina
  2. Wuau!!!!!!
    Che meraviglia Sidus,è una bellissima idea!!!
    Complimenti e un saluto
    Nunzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Nunzia :D
      detto da te che sei una persona così creativa è ancora più bello :D
      grazie grazie grazie :D

      Elimina
  3. UN BACIONE AL VOLO MENTRE MI INCAMMINO NEL MONDO DEI SOGNI ...DOMANI SI RICOMINCIA E DEVO ALZARMI PRESTINO. PERO' BALLARE MI PIACE TANTISSIMO. CIAO DOLCE NUOVA AMICHETTA MIA. GIULY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Giulia :D allora ieri ti sei data alle danze ^^ beata te..io sembro un manico di scopa quando mi muovo :P va beh non esageriamo..però non ballo proprio benissimo :/
      un bacione :)

      Elimina
  4. Bellissima idea!!! Molto originale e simpatica, son rimasta a bocca aperta.. veramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie stellina :D sono contenta ti sia piaciuta :D non hai idea da quanto tempo volevo fare questo tutorial ^^

      Elimina
  5. Ciao Sidus eccomi qui ... letto tutto e visto tutto ... bravissima una magata che anch'io ho avuto modo di vedere ... non ricordo dove in tv?? ... o qui sul web ... ho art attack?? non ricordo ... comunque sei molto creativa e bravissima a fare creazioni io ammiro chi esprime come te l'arte creativa che ha dentro ... complimenti vivissimi e sinceri ... un abbraccione e continua così ... smackk!!

    RispondiElimina
  6. ops! ... non vedo il mio commento di prima ... dove ho sbagliato??? ...scusa sidus ... io con lo scrivere mi perdo in un bicchiere d'acqua ... quando puoi mi fai sapere se il mio commento e in "vita" hi hi hi ... un abbraccio fortissimo ... Gab

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Gabry :D non ti preoccupare, ho la moderazione commenti e quindi saranno visibili solo dopo la mia approvazione ^^
      ehm...sai in realtà non sapevo fosse un'idea già sperimentata nel web e in tv.. guardo spesso Art Attack, ma non ho mai visto niente del genere..come ho spiegato all'inizio del post ho preso l'idea da un giochino che mi uscì una volta nel Kinder Sorpresa (l'ovetto piccolo) quand ero alle elementari.. non ho più quel giochino altrimenti ne avrei postato la foto :)
      se qualcuno nel web ha già realizzato un'idea del genere, spero non se la prenda...il tutorial è tutta farina del mio sacco...ho progettato questo segnalibro l'anno scorso sotto Natale :)
      grazie comunque per le tue parole sempre così carine nei miei confronti :D

      Elimina
    2. Ciao Carissima stellina ... torno sul discorso di dove l'ho visto .. non me lo ricordo propio ... forse non era art attack o forse si?? boh!!... comunque non mi e nuovo ... da qualche parte l'ho visto ... ho letto tutto l'articolo e dove hai preso l'idea ... e quindi la kinder da qualche parte l'avrà presa no?? ...per il copyrigth io non mi preoccuperei piu di tanto. ... un abbraccio e a presto ....ciao ciao

      Elimina
    3. mmm... beh se dici di averlo visto mi informerò allora :) giusto per non incappare in qualche spiacevole equivoco ^^ e pensare che ne ero così fiera perchè pensavo di averlo progettato io per prima ^^ ovviamente parlo della versione in cartoncino :P
      buona serata Gab ^^

      Elimina
  7. molto carini!
    se ti va passa da me che c'è un nuovo post, parla di un nuovo ebook sul make up!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao ViviConVivi ^^ benvenuta e grazie dei complimenti :D

      Elimina
  8. Grazie per il tuo commento!
    Vedo che anche tu ti dai da fare...complimenti, sono molto belli questi segnalibri e soprattutto sono molto originali!
    un abbraccio e buonanotte!
    fiore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Fiore :) sei molto carina ^^ se lo realizzi mi piacerebbe vedere le foto ^^

      Elimina
  9. Ciao Tesora di una stellina .... ma tranquilla ... da che mi ricordo quelle che vidi non erano segnalibri (ma non ne sono sicuro)... e se anche erano ... ce tanta gente che fa cose copiate ad altri su internet quindi penso che puoi stare tranquillissima un abbraccione e a presto mitica stellina .... smackk!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Gab, va beh ma il punto è proprio questo..il mio non è una copia :/ anzi..l'unica volta che ho vista una cosa simile è stato quando ho trovato il giochino nell' ovetto..poi dopo è venuta a galla solo la mia fantasia ^^
      un abbraccio

      Elimina
  10. Risposte
    1. grazie Gianna, sono contenta ti piaccia ^__^

      Elimina
  11. Nuuuuuuoooooooooo ma quanto sono belli?!?!?!
    Magici davvero :D Mi sa mi sa che proverò a farne qualcuno anch'io!!! Mis paventa un po' il fatto dei contorni, ma...prima o poi ci proverò!!! Bela idea e grazie per il tutorial Sidus....spieghi benissimo *__________*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro sono contenta ti sia piaciuta l'idea :D
      ero curiosa di sapere cosa ne pensassi ^^ inoltre essendomi dilungata un po' troppo nella spiegazione credevo di essere stata troppo prolissa e quindi di non aver saputo spiegare bene.. :( dai che con i contorni andrà benissimo :D e poi avrai comunque l'immagine sotto ^^ appena lo realizzi son curiosa di vederlo :D

      Elimina

Grazie per aver letto i miei pensieri

Lascia un commento per farmi sapere cosa ne pensi, perchè i tuoi commenti alimentano il mio blog ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

❀ Lettori fissi